fase 5

Nel caso il debitore risulti nullatenente, oppure irreperibile, oppure per qualsiasi altro motivo il credito non possa essere soddisfatto, vi è una ultima alternativa che consente al creditore di portare in perdita fiscalmente l’intero ammontare del credito e realizzare la cosiddetta “ripulitura di bilancio” questa è appunto la CESSIONE.
Attraverso tale meccanismo un soggetto terzo acquista (per un importo chiaramente molto basso) il credito ai sensi dell’art. 1260 del codice civile.

 

Media Italia SpA - Roma - 00187 - Via Sicilia - 137 - Powered by Wordpress.